Task force terremoto in centro Italia 2016-2017

A seguito dell’emergenza provocata dagli eventi sismici che hanno colpito l’area del centro Italia nel periodo compreso tra 2016 e 2017 il Politecnico di Torino ha costituito una task force, sotto la direzione del Prof. Sebastiano Foti, con l’obiettivo di fornire il proprio supporto nelle diverse fasi di gestione di tale emergenza. Il gruppo di Geomatica del Politecnico, composto dal Laboratorio di Geomatica del DIATI, dal Laboratorio di Geomatica per i Beni Culturali del DAD e dal team studentesco DIRECT, è stato coinvolto in questa task force con l’obiettivo di fornire supporto nello sviluppo e nell’applicazione delle più recenti metodologie di rapid mapping per il rilievo metrico 3D. Tale contributo è stato inoltre sviluppato in maniera interconnessa e interdisciplinare a supporto delle attività dei diversi gruppi di ricerca coinvolti in questa operazione. Nel periodo compreso tra settembre 2016 e settembre 2018 il laboratorio è stato coinvolto in diverse missioni nell’area del centro Italia, in collaborazione con gli enti preposti alla gestione dell’emergenza ed in particolare con il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco. Tali missioni hanno previsto l’utilizzo di tecniche consolidate e la sperimentazione di nuovi sensori e approcci, con l’obiettivo di realizzare prodotti metrici a valore aggiunto a supporto delle fasi di gestione dell’emergenza e della successiva ricostruzione.